Posizione attuale: Home -  Michael Kors Iphone Cover i bistrati vicino all asse poro separano

Michael Kors Iphone Cover i bistrati vicino all asse poro separano

Michael Kors Iphone Cover

Per stabilire la validità dei modelli di meccanica dei continui quantitativamente per l'analisi dei processi di rimodellamento della membrana, si confronta la forma e le energie del poro fusione delle membrane previsto dalla grana grossa (Martini) e Michael Kors Iphone Cover del continuo meccanica modelli. I risultati a questi livelli distinti di risoluzione forniscono descrizioni sorprendentemente coerenti per la forma del poro di fusione, e la deviazione tra la continuità e modelli grossolani diventa rilevante solo quando il raggio di curvatura si avvicina allo spessore di un monostrato. Sebbene rilassamento lento oltre microsecondi si osserva in diverse simulazioni perturbativi, le caratteristiche strutturali principali (per esempio, dimensione e forma del poro Michael Kors Iphone Case di fusione vicino al centro dei pori) sono coerenti tra simulazioni indipendenti. Queste osservazioni forniscono supporto solido per l'uso di modelli a grana grossa e continui nell'analisi della membrana di rimodellamento. L'analisi a grana grossa e continuo combinato conferma la recente previsione di modelli continui che il poro di fusione è una struttura metastabile e che la sua forma ottimale è né toroidale né catenoidal. Inoltre, i nostri risultati aiutano a rivelare un nuovo, a nostra conoscenza, piegando caratteristica in cui i bistrati vicino all'asse poro separano più l'una dall'altra da quelle a maggiore distanza dall'asse dei pori; incurvamento aiuta a ridurre la curvatura e quindi stabilizza la struttura del poro di fusione. La diffusione delle deformazioni doppio strato su distanze di centinaia di nanometri e la sostanziale riduzione di energia di formazione di pori fusione offerto da questa diffusione indicano che la fusione delle membrane può essere migliorata consentendo una maggiore superficie di membrana di partecipare e deformarsi.
0 Commenti


Parlare la vostra mente