Posizione attuale: Home -  Michael Kors Bag fluttuazioni nel numero di ejectiles sono

Michael Kors Bag fluttuazioni nel numero di ejectiles sono

Michael Kors Bag

L'interazione di protoni di alta energia (tra 100 MeV e 20 GeV energia incidente) con nuclei è studiato nell'ambito di una cascata intranucleari (INC) modello. Particolare attenzione è rivolta alla perdita di energia del proiettile e sui modelli di emissione. Si dimostra che, in generale, il protone incidente ha lasciato il nucleo prima del processo di emissione inizia. Quest'ultima Michael Kors Bag procede primi su una piuttosto breve lasso di tempo e coinvolge particelle veloci. Progressivamente il tasso di emissione rallenta e le particelle emesse sono meno rapida. Viene visualizzata la dipendenze di massa di destinazione, di energia e dei Michael Kors Borse Roma parametri d'impatto della perdita di energia. Come sottoprodotto, si calcola il potere di arresto nucleare. Indaghiamo le fluttuazioni del numero di collisioni primari, cioè quelli subiti dal nucleone in arrivo, e la perdita di energia. Le fluttuazioni nel numero di ejectiles sono studiati così come il rapporto tra le collisioni primarie e il numero di veloci (grigio) particelle. L'ultimo numero è provvisoriamente in relazione con il numero di posti vacanti del sito in modelli di percolazione. L'entropia creato all'interno del bersaglio viene anche calcolato. Si dimostra che il punto rappresentativo del sistema nel (energia interna, entropia) piano trascorre un tempo relativamente lungo nella zona di coesistenza e anche nella zona di instabilità corrispondente alla transizione gas-liquido. Implicazioni per questi due modelli di frammentazione sono discussi. Viene eseguito un confronto preliminare con le misure di perdita di energia nel range 3-4 GeV / c.
0 Commenti


Parlare la vostra mente